Domande frequenti su prostatite, calcolosi, infezioni, sangue, peyronie

SCIOGLIERE CALCOLI RENALI SENZA MANOVRE CHIRURGICHE

Non sempre è possibile liberarsi dai calcoli renali /uretrali con la sola terapia medica (utilizzo di citrato di potassio e magnesio associato al phyllantus niruri – Breaston bustine 2 bustine al di per due mesi), specie se il calcolo si è già aggregato formando un vero e proprio sasso. Sono viceversa ‘scioglibili’ i calcoli formati unicamente da acido urico/urati o cistina, entrambi sensibili all’aumento del pH urinario o da ossalato di calcio.
La terapia medica è senz’altro utile nella profilassi delle recidive litiasiche da acido urico e ossalato di calcio e dopo il trattamento ESWL. Consulta anche il sito www.calcolidelrene.it   per una rassegna completa ed aggiornata sulla calcolosi renale, le sue complicanze, la terapia medica e chirurgica. Saranno disponibili gratuitamente online specialisti urologi 24 ore su 24