Tribulus terrestris

E’ una pianta, proveniente dalla medicina ayurvedica utilizzata principalmente per le proprietà tonico-energizzanti, anabolizzanti, stimolanti dell’attività sessuale e spermatogeniche. Il Tribulus terrestris è rinomato soprattutto per il suo contenuto di protodioscina, una saponina steroidea, ritenuta un precursore diretto del testosterone o indiretto mediante aumento della sintesi ipofisaria di LH(1).

Sperimentalmente è stato anche dimostrato l'effetto di rilascio di NO (Ossido Nitrico) sul tessuto cavernoso da parte della protodioscina(2). Il Tribulus terrestris oltre che essere efficace sull'apparato sessuale e riproduttivo ha un effetto stimolante sul sistema immunitario, inoltre svolge azione di protezione per il fegato per i reni e per le disfunzioni dell'apparato urinario.

Bibliografia

  1. GAUTHMAN K, ADAIKAN PG, PRASAD RN. Aphrodisiac properties of Tribulus terrestris extract (protodioscin) in normal and castrated rats. Life Sci. 2002; 71: 1385-1396.
  2. ADAIKAN PG, GAUTHAMAN K, PRASAD RNV, NG SC. Proerectile pharmacological effects of Tribulus terrestris extract on the rabbit corpus cavernosum. Ann Acad Med Singapore. 2000; 29: 22-26.