IdroBrea per la terapia della Peyronie

IdroBrea rappresenta una innovazione per la terapia multimodale della Peyronie. Piccolo, comodo, pratico, discreto e facilmente trasortabile 

il nuovo dispositivo è un apparecchio digitale, unico nel suo genere, con programmi appositamente studiati per il trattamento multimodale della Induratio Penis Plastica (IPP). IdroBrea genera particolari forme d'onda che permettono il trasporto transcutaneo sia di molecole complesse come la pentossifillina (tramite idroforesi senza gel), che di molecole polari ionizzate come il verapamil (tramite ionoforesi).

IdroBrea costituisce una efficace e valida alternativa alla terapia infiltrativa con pentossifillina o verapamil, evitando o riducendo l'azione invasiva e dolorosa dell'iniezione periplacca peniena.

IdroBrea è dotato di una coppia di elettrodi brevettati che consentono un semplice e rapido posizionamento e contemporaneamente una facile applicazione del farmaco su una lunghezza di 8 cm, per eseguire una terapia loco-regionale a livello di tutta la tonaca albuginea,(sede del processo infiammatorio della malattia) assicurando così la veicolazione e l'assorbimento su tutta l'area patologica, il trasporto del farmaco avviene a livello interstiziale della matrice extra-cellulare senza alcuna azione sistemica, limitando perciò gli effetti collaterali del farmaco. Le prove effettuate utilizzando la pentossifillina hanno evidenziato ottimi e più rapidi risultati terapeutici dimostrati ecograficamente .

IdroBrea consente di effettuare domiciliarmente, seguendo gli schemi terapeutici del medico specialista, la terapia multimodale della malattia della Peyronie.

Fascia con elettrodi e utilizzo

elettrodi-fascia

Gli elettrodi dei nostri apparecchi IdroBrea e Ionobrea tEms sono stati appositamente realizzati e brevettati sulla base di studi scientifici che dimostrano come alcune caratteristiche della malattia possono essere trattate solo con elettrodi che rispondano ad uno specifico disegno quale quello da noi realizzato.

La struttura dei nostri elettrodi è come in foto allegata e così descrivibile: elettrodo rettangolare da 2,5 x 8 cm., visto dal lato a contatto della pelle; é rivestito da un supporto definito ”daino” in grado di assorbire l’acqua e i farmaci. Gli elettrodi di questa forma non esistono in commercio e sono stati appositamente realizzati nelle dimensioni di cm. 8 x 2,5, permettendo una “vestibilità” totale, in modo da massimizzare la superficie trattata, una ottimale applicazione del farmaco, una veicolazione su una lunghezza di ben 8 cm, interessando così tutte le possibili aree patologiche, anche se non sensibilmente evidenti.

Innovativo è anche il sistema di posizionamento degli elettrodi, che avviene facendo passare il terminale maschio dello stesso attraverso le maglie della fascia elastica, nella miglior posizione per permettere agli elettrodi stessi di trovarsi contrapposti e non a contatto. Il fatto che questi non siano cuciti alla fascia (come in altri apparecchi), permette anche un facile distacco dal supporto per le operazioni di lavaggio e sanificazione. A stabilizzare tale posizionamento contribuisce la clip/connettore che si aggancia al maschio.

ionobrea-idro-006

La valigetta contiene al suo interno: l’apparecchio digitale, una fascia elastica, due elettrodi in pelle, un cavo per effettuare la ionoforesi (con verapamil), un cavo per idroforesi (con pentossifillina) , due bottoni(rosso/nero) di collegamento, una pila, il manuale di istruzione.

IdroBrea ha un prezzo al pubblico di 650,00 €. Acquisto con pagamento tramite BONIFICO BANCARIO , spedizione GRATUITA con RACCOMANDATA 1, consegna nelle 24 ore dal ricevimento del bonifico. Per informazioni telefonare al numero 340 1440681347 3387797 oppure tramite email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.